Sono i vini spagnoli a dominare il panorama per Decanter nel 2013

di Domenico Iodice | Pontelatone

Italia ben piazzata, nono solo per il terzo posto del Pian dell'Orino Rosso di Montalcino 2010 ma anche per gli altri nove pregiatissimi nettari di bacco che si sono piazzati nei Top 50 wines of the year 2013 della prestigiosa rivista Decanter


Dieci vini italiani si piazzano nell’autorevole e popolare classifica Top 50 di “ Decanter ”.
In testa alla " Top 50 - Wines of the year " 2013 del magazine enoico inglese è lo spagnolo il Faustino I Rioja Gran Reserva 2001 di Faustino.
Al secondo posto un altro vino che parla spagnolo, è l'argentino Santa Ana, Unánime, Uco Valley, Mendoza, Argentina 2007.
Terzo il primo degli italiani, con un punteggio di 96/100, il Rosso di Montalcino Pian dell'Orino 2010.
Ma tra i 3.200 vini assaggiati dallo staff del magazine quest'anno, sono dieci i vini italiani selezionati tra i migliori.
Al n. 14 il Fiano di Avellino 2011 di Terredora, al n. 18 il Soave Classico Vigneti di Foscarino 2011 di Inama, e al 19 il Fides Barbera d'Alba 2010 di Pio Cesare. Al n. 24 il Giusto di Notri di Tua Rita, seguito dal Barolo Brunate 2006 di Mario Maregno al n. 29, e dal Ciro' 2012 di Librandi al n. 31.
A chiudere il gruppo degli italiani il Gavi Spinola Ns 2006 di Castello di Tassarolo al n. 33, il Chianti Riserva 2009 di San Giusto a Rentennano, e la Barbera d'Asti Bricco dell'Uccellone 2009 di Braida.









Share on Google Plus

Autore: Domenico Iodice

Giornalista

0 commenti:

Posta un commento