Pontelatone, colpo di scena: il sindaco Esperti rassegna le dimissioni


di Domenico Iodice

Le motivazioni sarebbero legate a contrasti interni, soprattutto con le vecchie “mummie” che siedono in consiglio comunale da tempo immemore


PONTELATONE – Il sindaco di Pontelatone questa mattina si è dimesso. Secondo alcune indiscrezioni, nei giorni addietro, sono volati gli stracci nel palazzo municipale di Pontelatone tra il sindaco Adriana Esperti e alcuni membri dell'amministrazione di vecchia data. Probabilmente sono stati proprio questi ultimi episodi nello spingere il primo cittadino del paese a rassegnare le dimissioni.

Un fulmine a ciel sereno che ha colto di “sorpresa” la stessa piccola comunità del casertano.

A dare fuoco alle polveri sono state le diverse divergenze e il rapporto ostico con alcune “mummie” che siedono in consiglio comunale da tempo immemore. Insomma, è venuta a mancare la necessaria serenità amministrativa per andare avanti. I rapporti tesi, a volte tormentati all’interno dell’esecutivo avrebbero, dunque, portato Esperti a dire basta.

Alcuni latonesi non credono a queste dimissioni, secondo loro vogliono essere una prova di forza del sindaco. Secondo altri questa è però la dimostrazione che sono sparpagliati, che la loro compattezza è soltanto di facciata. Qualcuno addirittura è convinto che prima dello scadere dei 20 giorni le dimissioni saranno revocate. C'è poi chi asserisce che questa è la dimostrazione di come si sono messe insieme diverse anime che hanno prodotto attriti interni.

Il Sindaco ha ora 20 giorni per ripensarci, altrimenti il Comune di Pontelatone sarà commissariato e poi si tornerà a votare.

Mossa tattica o addio convinto? I prossimi giorni potranno fornire una risposta a questa domanda. Di sicuro un vero e proprio terremoto in Comune. Staremo a vedere.
















Share on Google Plus

Autore: Domenico Iodice

Giornalista

5 commenti:


  1. Grande Adriana Finalmente, lasciali perdere tutti ste ***** ,con la speranza che non abbia la faccia tosta di ripresentarsi (Carusone ed Izzo) Forza ragazzi sappiate muovervi stavolta Forza Pontelatone rialzati ancora più viva di prima

    RispondiElimina
  2. ASSA FA FINALMENTE !!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. ah ah adriana ma la volete finire con queste stronzate tanto si sa che ritirerai le dimissioni

    RispondiElimina
  4. Non ci posso ancora credere!!! Eppure sembrava una squadra unita....una squadra "forttissimi"...fatta di gente "fantastici"...che peccato!!!....e come diceva un grande: E io pago!!!!

    RispondiElimina
  5. NA FIN E MERD A FATT PUNTULATON NUN SIT BUON IATVENN

    RispondiElimina