Pontelatone, i carabinieri recuperano e restituiscono alla comunità un ostensorio trafugato alcuni anni fa dalla chiesa del paese


di Domenico Iodice

Ritrovato ostensorio antico rubato nella chiesa del paese

PONTELATONE – Domenica prossima, a Pontelatone, piccolo Comune di Terra di Lavoro, all’interno della chiesa “Santa Maria dell’Orazione”, alla presenza del vescovo di Alife-Caiazzo Valentino Di Cerbo, del primo cittadino del paese Adriana Esperti e del comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli Capitano Giampaolo Brasili, si svolgerà la cerimonia di riconsegna di un ostensorio, trafugato alcuni anni addietro.

Gli abitanti di Pontelatone nonchè fedeli hanno accolto la notizia in maniera festosa.















Share on Google Plus

Autore: Domenico Iodice

Giornalista

2 commenti:

  1. Sia rigraziata l'arma El Carabinieri, che di da questa bellissima notizia, noi Latonesi viviamo in un momento buoi sia di amministrazione, che di località, una bella notizia ci vuole W Gesù W Maria w i Carabinieri

    RispondiElimina
  2. Grazie Carabinieri, che con il vostro Aiuto ci avete riconsegnato un pezzo della nostra storia 😀

    RispondiElimina