Pontelatone, elezioni comunali 2019: trattative in corso


di Domenico Iodice

Pontelatone, a poco meno di un anno dall’appuntamento con le elezioni comunali del maggio 2019, è già alle prese con i possibili scenari politici, destinati a modificare gli assetti tradizionali degli schieramenti in campo


PONTELATONE – Manca poco meno di un'anno alle prossime elezioni comunali, ma qualcosa già si muove sul fronte della politica locale. Le prime ipotesi di eventuali candidature a sindaco hanno iniziato a circolare da alcuni giorni, tutti in paese si stanno impegnando a individuare una possibile verità.

Nella compagine politica uscente, quella che ha portato il paese al commissariamento, si palesa la difficoltà di trovare un soggetto che possa mettere d’accordo tutti ma che allo stesso tempo sia abbastanza conosciuto e popolare tra la cittadinanza. In questo senso le voci di corridoio che si rincorrono sono piuttosto numerose: alcuni, si mormora, vorrebbero un ritorno di Antonio Carusone, il quale avrebbe però già escluso tale ipotesi; altri ipotizzano invece una possibile candidatura da parte di Francesco Izzo, personaggio già molto noto a Pontelatone e con una lunga esperienza amministrativa alle spalle. Sembra essere tramontata l’idea di mettere in campo l'architetto Antonio Luongo, anch’egli volto noto in paese. Da tempo circola anche il nome di Rosa Di Domenico, estetista, consigliere comunale uscente e cognata dell'ex sindaco Antonio Carusone. Ultima voce circolata negli ambienti politici nelle ultime settimane, messa in giro dallo stesso interessato, sarebbe la discesa in campo di Antonio Della Valle, comandante della Polizia municipale del Comune di Pontelatone.

Più silenziosi, almeno per ora, i pentastellati del gruppo “Amici di Beppe Grillo Pontelatone” e il centrosinistra che si identifica in Mena Scirocco, dove rimane ancora forte la figura dell’ex sindaco Amedeo Izzo, la cui ricandidatura non è però una certezza. Sullo sfondo rimane anche l’ipotesi di un nuovo impegno da parte di Adriana Esperti, già sindaco di Pontelatone negli ultimi due anni. Vi starete chiedendo “e Domenico Izzo”? Non abbiamo notizie, ma sicuramente non è fuori dai giochi.
















Share on Google Plus

Autore: Domenico Iodice

Giornalista

1 commenti: