Pontelatone, tornano le telecamere della Rai

di Mimmo Iodice

Con grande entusiasmo e voglia il paese racconta  le proprie singolari peculiarità

Arte, storia, natura, cultura, gusto, tradizioni antiche che tengono insieme in un mix spettacolare passato e presente. Sono queste le peculiarità di Pontelatone, gioiello dell'alta Terra di Lavoro, su cui oggi il Tg Itinerante ha acceso le proprie telecamere catturando tutta la magia del borgo casertano regalando ai telespettatori una cartolina da sogno. Pontelatone ha aperto con entusiasmo lo scrigno dei suoi tesori, accompagnando la troupe in un vero e proprio viaggio nel tempo.

Riavvolgendo i fili della storia e dell’arte le telecamere si sono accese sui palazzi rinascimentali del Centro storico e sul parco archeologico di Trebula Balliensis.

Nel borgo dove il vivere slow è un inno all’essenza semplice del quotidiano e della vita stessa, anche il gusto si snoda tra le pieghe della tradizione. Le eccellenze della buona tavola mostrate al pubblico hanno narrato quel legame indissolubile di Pontelatone con la terra.

Un borgo incantato che oggi ha mostrato la sua parte migliore al grande pubblico.
















Share on Google Plus

Autore: Domenico Iodice

Giornalista

6 commenti:

  1. grazie rai. perché non affidiamo la gestione della promozione del territorio ad un gruppo di persone competenti?

    RispondiElimina
  2. Egregio direttore, mi dice perché non ha pubblicato il mio commento?

    RispondiElimina
  3. Buon giorno, anche quest'anno saremo obbligati dai nostri figli, a recarci a formicola, per festeggiare il carnevale, perché si è dimostrato con i fatti e non con le solite chiacchiere, che al nostro comune sono cambiati i suonatori, ma la musica è sempre la stessa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che c'entra l'amministrazione comunale?? doveva essere la proloco ad organizzare qualcosa..magari un giorno ritornerà il carnevale a pontelatone..

      Elimina
    2. non avete capito che così deve essere

      Elimina
    3. Centra invece poteva parlare con la proloco e dire di organizzare qualcosa

      Elimina